Wounds & Salt

aprile 25, 2015 § Lascia un commento

In passato tante volte avrei voluto che le persone mi leggessero dentro , si rendessero conto di quanto i loro gesti e le loro parole siano rimaste incise a fuoco in me.

Avrei voluto che capissero come ci si sente ad essere piccoli piccoli.

Avrei voluto che si rendessero conto che gli ho permesso di farmi a pezzi e non me lo perdonerò mai.

Vorrei che capissero che non c’è odio ,non c’è mai stato (anche se spesso forse avrebbe reso tutto meno difficile) ma c’è la paura, tremenda paura di fare un passo verso qualsiasi direzione.

Vorrei che capissero che se metti del sale su una ferita…brucia.

S.m.

Follow the Sun

marzo 11, 2014 § Lascia un commento

Follow The sun

-Mi piace andare a correre la mattina perché mitiga la tristezza.
Quando sogno una certa persona lo so, anche se non lo ricordo. Me lo dice la sensazione di vuoto nel petto. Correre aiuta, per questo al mattino presto c’è tanta gente che corre.-

Breathe
Sm

Sarà un ottimo Natale

dicembre 24, 2013 § Lascia un commento

Mi chiedo (come banalmente si chiedono tutti i vivi) perchè certe persone se ne vanno quando proprio “non se ne sentiva il bisogno”.

A parte questo sarà un ottimo Natale.
Mi chiedo (come banalmente si chiedono tutti gli insicuri) perchè ho così tanta paura della risposta da non pormi nemmeno (quel)La domanda.

A parte questo sarà un ottimo Natale.

Mi chiedo (/ci chiediamo) perchè di nuovo e perchè SEMPRE ora.

A parte questo sarà un ottimo Natale.

Mi chiedo (come banalmente mi chiedo spesso ultimamente) come si potrà andare avanti senza quelle pacche sulla spalla, senza quelle risate, senza quei momenti in cui pare di essere una persona sola.

Mi chiedo…..Mi rispondo: vaffanculo.

E con questo sarà un Natale di merda.

Cattiva Notte

S.m.

Vuoto Astrale

dicembre 5, 2013 § Lascia un commento

C’è silenzio

(troppo)

e ci sono le immagini 

(troppe)

che non si fermano.

 

 

Che non mi si venga a raccontarla.

 

Non ti passa un cazzo comunque.

 

 

 

 

L’unica cosa che c’è da fare è accettarlo

 

….e aspettare che passi.

 

 

 

 

Cattiva Notte

S.m.

Autumn

novembre 17, 2013 § Lascia un commento

Questa è una sensazione che non so (de)scrivere.

 Non è noia e non è vera tristezza.

C’è una sorta di impazienza,come se aspettassi qualcosa

mescolata alla certezza che non c’è nulla in arrivo.

C’è “adesso mi alzo ed esco”.

C’è che sarebbe anche peggio.

C’è che il cielo è troppo basso, ecco cosa.

 

Il cielo oggi è troppo basso.

 

E in realtà, potessi –adesso- fare qual(unque)cosa

 

 

Mi infilerei in macchina e guiderei fino al blu

 

.

 

Sm

Gli effetti della Crisi…su di Me.

aprile 23, 2013 § Lascia un commento

“Cercasi persona da inserire nel proprio organico.La ricerca è rivolta a  laureati in economia con il massimo dei voti, dai 20 al massimo 25 anni con esperienza di almeno 5 anni nella mansione. Richiesta un’ottima conoscenza della lingua scritta,parlata e sussurrata inglese ,cinese ,araba e ostrogota,ottima conoscenza del pc (pacchetto office,facebook,posta elettronica,SAP,AS400,HTML,CAD,JAVA,CCP,CQC,PPT).ottime doti relazionali,di problem solving, self-control, ed ottima dialettica. Avranno titolo preferenziale persone di bella presenza con ottima conoscenza del primo soccorso. Automunito. Essenziale residenza a non più di 5 km e non meno di 3 dal luogo di lavoro.

Mansione: centralinista-portacaffè

Contratto: 3 mesi di stage non retribuito, se si riconosce che il candidato ha la capacità di portare un vassoio di 5 caffè senza rovesciar una goccia si passa a contratto di apprendistato di 4 anni,poi 1 anno di tempo determinato con finalità di licenziamento.

Se interessati inviare il cv a : info@richiesteinumane.it

Seguirà colloquio conoscitivo con test psico-logico-culturale.

L’offerta è rivolta ambosessi (D.Lgs 198/2006)”

______________________

“Alla C.A. del Responsabile del Personale

Io sottoscritta  Saratto ********, nata in ITALIA (cosa assai rara al giorno d’oggi, ma non so quanto positiva) il ***********residente a ******************* desidero sottoporre alla Sua cortese attenzione la mia candidatura per un’eventuale assunzione alle Sue dipendenze.

Sono una persona normale,con due gambe ,due braccia,due mani e una sola testa. Ancora per quest’anno ho la grande fortuna di essere sulla soglia dei 25 anni . Ho frequentato l’Istituto Tecnico Commerciale della mia città finendo ,(cosa da non poco)nei 5 anni previsti il mio percorso scolastico. Successivamente ho frequentato un corso per operatori bancari,illudendomi di poter entrare in quella realtà senza l’ “aiutino” di chi conta li dentro. Perciò,abbandonata la speranza di una carriera da sportellista,mi dirigo verso nuovi orizzonti con l’entusiasmo di una ragazza che non voleva perder altro tempo in libri e feste universitarie ma voleva “toccare con mano” il vero mondo del lavoro. Passo gli ultimi 4 anni a fare l’impiegata amministrativa presso due  diverse ditte. Mi accontento di tutto e ancora un pò fino ad arrivare al punto che non basta accontentarsi e la famosa Crisi di cui sentivi sempre parlare in tv, viene a trovare anche me (senza gravi ripercussioni, grazie ai miei santi genitori).

Ho una buona conoscenza del pc (oserei dire ottima, per ricoprire il ruolo d’impiegata),in particolare di Google (essenziale per la risoluzione di quasi ogni dubbio o problema esistente sul Pianeta Terra) So cavarmela con l’inglese,francese e spagnolo (scritto,parlato e sussurrato). Non avendo, ahimè, maturato molta esperienza nel settore contabile (non per mio volere ovviamente) ho deciso di frequentare un corso serale di elementi di contabilità per sopperire alle mie lacune.

Potrei scoprire di avere un sacco di doti se solo avessi la possibilità di dimostrarli.

Non mi capacito ancora bene come sia possibile riuscire ad essere laureati ed avere esperienza pluriennale con un età massima di 25 anni,ma a quanto pare esistono degli esseri (non credo umani) dotati di tali requisiti, visto che vengono SEMPRE richiesti negli annunci.

Probabilmente devo avere un Q.I. inferiore alla media perchè non riesco nemmeno a capire come possa io fare esperienza se nessuno considera i miei cv perchè ho poca esperienza (mi scuso per il gioco di parole).

Dubbi a parte, Le comunico la mia più ampia disponibilità in TUTTO (definizione degli orari di lavoro,della tipologia di contratto,indirizzo di residenza,eventuali corsi di qualsivoglia genere e durata,pagamenti periodici per avermi dato la possibilità di arrivare almeno al colloquio,ecc.ecc.)

Dopo i miei ultimi (pochi) colloqui,sono lieta di anticiparle che so quante province ci sono in Piemonte, quanti megabyte ci sono in un kilobyte,i numeri da 1 a 10 in inglese, che 4+4-8 fa 0 e che in media il colloquio per fare la portacaffè (o impiegata che dir si voglia) dura dalle 2 alle 4 ore in base al tipo di test presentato.

In ultimo ma non meno importante ci terrei a farle una domanda: fino a 20 anni fa una persona con la terza media ,massimo diploma superiore, era in grado di svolgere quasi ogni tipo di professione, (per quanto riguarda il settore impiegatizio)che differenza c’è tra me,diplomata e “lui/lei”, laureato,quando ci sediamo per la prima volta davanti a una scrivania il primo giorno di lavoro? (Senza offesa per i laureati)

La ringrazio per l’attenzione che vorrà accordare alla mia richiesta e resto in attesa di un Suo cortese riscontro.

Distinti saluti

Un Essere Umano.”

…………….

Cattiva Notte

S.m.

No Title

novembre 11, 2012 § Lascia un commento

 

 

Tutto quello che c’era da fare era capire.

 

 

 

 

Cattiva Notte

 

 

S.m.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: