The Sunday’s green tea.

febbraio 20, 2011 § 2 commenti

E anche questa domenica è andata.

Il mio appunto mentale diceva che oggi sarei dovuta andare a prendere il sole in montagna.

Sarebbe stata una giornata perfetta,la mia pelle avrebbe finalmente preso il colore roseo che distingue un essere umano vivente da un morto….se solo ci fosse stato uno spiraglio di luce.

E così,presa dallo sconforto ho optato per un caldo greentea in un bar-pasticceria-panetteria di paese (unico aperto la domenica) in compagnia di amici nel tentativo di rimandare l’ansia del lunedìlavorativo che puntualmente è pronta ad accogliermi al mio ritorno.

SaraMali Vs. Anasiadellunedìlavorativo 0 – 200.000

Prima o poi riuscirò a liberarmene.

(Tra l’altro,non sapevo che Scarlett si dilettasse anche nel canto.

Bhè,devo dire che non c’è male.)

S.m.

Appunto mentale: controllare previsioni del tempo prima di organizzare giornate al sole.

Annunci

§ 2 risposte a The Sunday’s green tea.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo The Sunday’s green tea. su Battito Irregolare.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: