E’ tutta questione di Equilibrio.

febbraio 22, 2011 § 1 Commento

                
Quanti di voi alla prima volta in bicicletta senza rotelle non sono caduti?
Prima ti senti un Dio e pensi:”acciderbolina ma è facilissimo andare in bici senza rotelle!”, subito dopo ti senti un coglione perchè ti rendi conto che hai ancora la mano del papi o della mami che ti tengono da dietro la sella.E allora deluso vai avanti e ti autoconvinci che senza quella mano tu non vai da nessuna parte, fino a quando non ti rendi conto che la mano non c’è più e tu stai andando avanti.
E senti l’adrenalina che sale…. Ce l’hai fatta!
Va tutto alla grande!
Puoi spaccare il culo al mondo ( se non al mondo almeno agli amichetti che ancora vanno con le rotelle)!
Sei sicuro!
Ma in un lampo arriva l’inevitabile.
Nel momento stesso in cui ti rendi conto che stai andando da solo scatta quel non so che e perdi l’equilibrio.
Ti sale quel senso di affanno di quando non sai come affrontare un ostacolo.
Hai una frazione di secondo per decidere se schiantarti rovinosamente sull’asfalto e arrecarti la prima “feritadiguerra” da semi-sconfitto o tentare in tutto e per tutto di riallinearti e uscirne vittorioso.

Ecco. Ho avuto la conferma.

Ho perso l’equilibrio.

S.m.

Annunci

§ Una risposta a E’ tutta questione di Equilibrio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo E’ tutta questione di Equilibrio. su Battito Irregolare.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: