Welcome to Coni!

dicembre 9, 2011 § Lascia un commento

Per chi volesse trascorrere un weekend memorabile la nostra adorabilissima cittadina offre:

PER GLI APERITIVI:

EXL sushi/tapas/birrafest/piemontese/anglosassone/turco/indiano/ligure aperitivo (Dipende da cosa è rimasto in frigo).
Un lounge-disco-quasiristo-megafico-pub vi delizierà con la sua musica (ogni tanto quasi assente,come daltronde assenti sono i consumatori) e le sue cibarie a tema alla modica cifra di 25.000 € a piattino-ino ino ( bis escluso).
Il posto adatto per una serata IN in solitudine ad un prezzo ragionevole.
Ma attenzione a non farvi ingannare perchè lo stesso ambiente ,qualche ora più tardi,si popola di gente che,non avendo alternativa, passa l’intero pre-disco o post-aperitivo/cena sorseggiando cocktail a ritmo di musica,creando così l’atmosfera perfetta per una serata (non così)perfetta.

CUBA,locale altrettanto chic, del quale non se ne conosce bene il movimento anche se presumibilmente scarso. Il loro motto? “Chi va piano va sano e va lontano”.
800 camerieri e 2 ore di attesa per ogni ordinazione. Adatto per chi ha una lenta digestione.

Il venerdì sera all’800 è un must per i cuneesi. Meglio nota come “la serata targata CN / 800” ,il locale si riempie di stronzoni (in senso buono eh?),bottiglie e cibo  reciclato della settimana.Dotato addirittura di consolle il dj set delizia la clientela con musica “all’avanguardia” che viene puntualmente rovinata dalla “Vocalist”(è chiaro che costei non ha la più pallida idea del significato di questa parola) e il suo patetico repertorio. Non a caso c’è più gente fuori che dentro.

Cambiando totalmente genere, passiamo alle bettole.
Per chi ama la “droga”  e i cani marci pieni di malattie non c’è posto migliore che l’Irish Pub ,caratteristico pubbino del retrovia ,in un’accogliente imitazioni di pub irlandese (da qui il nome). La sua unica e (non ne sono pienamente sicura)antibatterica specialità? L’irish coffee ,speciale soprattutto per la prolungata procedura di assemblaggio degli ingredienti (minimo 5/6 ore).
Se invece sei un amante delle risse , consiglierei il Why Not (se non l’hanno già smantellato) ,palcoscenico di numerosi tafferugli tra alcolizzati svarioni .Un posto dove la tranquillità non è all’ordine del giorno.
Ma non dimentichiamoci che ogni tanto a certi spettacoli ci si può assistere ( se si è “fortunati”) al Cathidral che, seppur vicino a un luogo sacro e quindi teoricamente più protetto dalle mani del signore,offre dei veri e propri scorci di realtà quotidiana. Luogo di ritrovo di giovani e vecchi di ogni genere,il Cathidral è famoso per il suo ,forse esagerato,profumo (si può dire che una serata al Cathidral è facilmente indimenticabile grazie all’odore di carne che ti s’intacca ai vestiti come le api con il miele).Ottima birra (almeno così dicono) ,panini e porcate varie (testate personalmente), è un luogo solitamente indicato per gli spuntini pre e post alcool in quanto molto “assorbenti”.

In ultimo ma non meno importante, il “Ruba” per chi vuole prolungare la sua serata fino al mattino in compagnia di alcolizzati,gaggari fastidiosi,tranvoni e altri generi umani (e non). Particolare soprattutto per l’intransigenza del titolare: ciò che lui dice è legge e non vi è alcun modo di fargli cambiare idea.

Ora sicuramente vi starete chiedendo ….ma per chi vuole andare a ballare?

Per questa domanda i cuneesi hanno un’unica risposta… CABIRIA (o CABIRI o  CACCA).

In una zona limitrofa infestata di carabinieri,poliziotti,guardia di finanza manco fosse la residenza della Regina, si trova una piccola,minuscola discotechina che ogni weekend ospita centinaia e centinaia di persone provenienti da tutta Cuneo e campagna circostante.
Buttafuori bastardi,gruppo live,musica ricercata (negli archivi degli anni precedenti),cocktail bar sono le parole chiave per descrivere quello che per alcuni è rimasto ancora il locale di Briatore (ceduto ormai da secoli).

Ordunque, dopo avervi illustrato con alta precisione i locali pittoreschi che allietano i Cuneesi nel loro tempo libero……. non mi resta che lasciare a Voi la scelta.

Enjoy!

S.m.

P.s. A noi St. Tropez…. ce fa na pippa!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Welcome to Coni! su Battito Irregolare.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: